Usa: Ue contraria a ripristino pena di morte, punizione crudele e disumana

rassegna stampa Agenzia Nova
Usa: Ue contraria a ripristino pena di morte, punizione crudele e disumana
farmacia di turno
Bruxelles, 10 lug 10:33 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea si oppone fermamente alla decisione del dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti di riprendere la pena di morte federale dopo una pausa di 17 anni. È quanto si legge in una nota del Servizio europeo per le relazioni esterne. “Esortiamo l'amministrazione degli Stati Uniti a riconsiderare e non procedere con le esecuzioni federali che avranno luogo a partire dal 13 luglio. Questa decisione è contraria alla tendenza generale negli Stati Uniti e nel mondo di abolire la pena di morte, sia a livello legislativo sia nell’atto pratico”, si legge nella nota. “L'Unione europea si oppone fermamente alla pena di morte in ogni momento e in ogni circostanza. È una punizione crudele, disumana e degradante, incompatibile con l'inalienabile diritto alla vita, non fornisce un'efficace deterrenza al comportamento criminale ed è irreversibile. L'Unione europea sostiene fermamente e inequivocabilmente le vittime di crimini e le loro famiglie e sostiene l'applicazione di sanzioni efficaci e non letali”, prosegue la nota. “L'Unione europea continuerà a lavorare per l'abolizione universale della pena di morte”, conclude il documento del Servizio europeo per l'azione esterna. (Beb)
Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Procedi al sito della fonte