Terrore in Europa: la pista balcanica

L'articolo Terrore in Europa: la pista balcanica è di proprietà di OFCS.Report pubblicato da Giovanni Ramunno. L’iniziativa del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, di riprendere i pattugliamenti congiunti di polizia al confine italo-sloveno volta a contrastare l'immigrazione clandestina e a stroncare il traffico di esseri umani attraverso la pista balcanica è stato positivamente recepito dal suo omologo del governo sloveno, Aleš Hojs. L'intensificazione delle attività transfrontaliere potrebbe essere interpretata come la parte visibile di un lavoro ben più complesso e impegnativo, con il coinvolgimento di diverse realtà. L'articolo Terrore in Europa: la pista balcanica è di proprietà di OFCS.Report pubblicato da Giovanni Ramunno.

Terrore in Europa: la pista balcanica



L'articolo Terrore in Europa: la pista balcanica è di proprietà di OFCS.Report pubblicato da Giovanni Ramunno.

L’iniziativa del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, di riprendere i pattugliamenti congiunti di polizia al confine italo-sloveno volta a contrastare l'immigrazione clandestina e a stroncare il traffico di esseri umani attraverso la pista balcanica è stato positivamente recepito dal suo omologo del governo sloveno, Aleš Hojs. L'intensificazione delle attività transfrontaliere potrebbe essere interpretata come la parte visibile di un lavoro ben più complesso e impegnativo, con il coinvolgimento di diverse realtà.

L'articolo Terrore in Europa: la pista balcanica è di proprietà di OFCS.Report pubblicato da Giovanni Ramunno.