Reggio Online: Sputi e pugni per scappare dal supermercato: arrestato

REGGIO EMILIA – Polizia la lavoro nel giorno di San Prospero in via Pariati, dove al Conad Primavera un uomo di 29 anni, M.M.H. le sue iniziali, cittadino tunisino, si è presentato alla cassa per pagare due birre. Aveva con sé anche una borsa di plastica all’interno della quale una commessa ha visto una punta […]L'articolo Sputi e pugni per scappare dal supermercato: arrestato proviene da Reggionline -Telereggio - Ultime notizie Reggio Emilia.

Reggio Online: Sputi e pugni per scappare dal supermercato: arrestato

REGGIO EMILIA – Polizia la lavoro nel giorno di San Prospero in via Pariati, dove al Conad Primavera un uomo di 29 anni, M.M.H. le sue iniziali, cittadino tunisino, si è presentato alla cassa per pagare due birre. Aveva con sé anche una borsa di plastica all’interno della quale una commessa ha visto una punta di Parmigiano Reggiano. Tutto al di fuori delle barriere anti taccheggio. Quando gli è stato chiesto di mostrare il contenuto della borsa, ha mostrato solo i vestiti e ha cercato di divincolarsi per scappare. I dipendenti del market hanno convinto l’uomo a spostarsi in un corridoio per chiarire l’accaduto. Dalla borsa sono emerse quattro punte di formaggio e alcuni insaccati per 200 euro circa di valore. A quel punto il responsabile del punto vendita ha chiamato la polizia. Lo straniero ha dato in escandescenza arrivando a sputare addosso al responsabile e a colpirlo con un pugno. Il 29enne è stato arrestato per rapina impropria. Sarà processato per direttissima.

L'articolo Sputi e pugni per scappare dal supermercato: arrestato proviene da Reggionline -Telereggio - Ultime notizie Reggio Emilia.

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani