"Riservatezza": la Cassazione condanna l'esibizionismo delle toghe

Il monito degli ermellini: "Non eccedere nell'esibizione virtuale, al fine di non pregiudicare il necessario credito di equilibrio, serietà, compostezza e riserbo di cui ogni magistrato deve godere nei confronti della pubblica opinione"

"Riservatezza": la Cassazione condanna l'esibizionismo delle toghe
Il monito degli ermellini: "Non eccedere nell'esibizione virtuale, al fine di non pregiudicare il necessario credito di equilibrio, serietà, compostezza e riserbo di cui ogni magistrato deve godere nei confronti della pubblica opinione"

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani