Rafa stacca Djokovic e Federer: è nella storia con il 21.esimo slam

L'OMAGGIO DI DJOKOVIC E FEDERER "Mai sottovalutare un grande campione": arrivano da Roger Federer le congratulazioni più calorose per Rafa Nadal, dopo la vittoria agli Australian Open. A fare i complimenti, via Instagram, anche Novak Djokovic, grande assente dell'edizione 2022 del primo Slam dell'anno dopo lo stop del governo australiano per le regole anti-Covid. "C'è stato del tennis eccezionale giocato agli Australian Open - il messaggio del n.1 al mondo, rimasto abbastanza freddo - Congratulazioni alla Barty, congratulazioni a Nadal per il suo 21/o slam, un risultato straordinario: ha prevalso uno spirito combattivo impressionante". Di altro tono i complimenti di Federer, al 'rivale' ed 'amico' Nadal. "Che partita. Al mio amico e grande rivale Rafael Nadal sincere congratulazioni per essere diventato il primo uomo a vincere 21 titoli del Grande Slam in singolo. Qualche mese fa - prosegue lo svizzero, ancora fermo - stavamo scherzando sul fatto che entrambi fossimo con le stampelle. Incredibile, mai sottovalutare un grande campione". Federer elogia "l'incredibile etica del lavoro, la dedizione e lo spirito combattivo", si dice "orgoglioso" di aver condiviso "questa era con te" con un ruolo di reciproco stimolo: "Sono sicuro che hai altri successi davanti a te. Ma per ora, goditi questo".

Rafa stacca Djokovic e Federer: è nella storia con il 21.esimo slam

L'OMAGGIO DI DJOKOVIC E FEDERER
"Mai sottovalutare un grande campione": arrivano da Roger Federer le congratulazioni più calorose per Rafa Nadal, dopo la vittoria agli Australian Open. A fare i complimenti, via Instagram, anche Novak Djokovic, grande assente dell'edizione 2022 del primo Slam dell'anno dopo lo stop del governo australiano per le regole anti-Covid. "C'è stato del tennis eccezionale giocato agli Australian Open - il messaggio del n.1 al mondo, rimasto abbastanza freddo - Congratulazioni alla Barty, congratulazioni a Nadal per il suo 21/o slam, un risultato straordinario: ha prevalso uno spirito combattivo impressionante". Di altro tono i complimenti di Federer, al 'rivale' ed 'amico' Nadal. "Che partita. Al mio amico e grande rivale Rafael Nadal sincere congratulazioni per essere diventato il primo uomo a vincere 21 titoli del Grande Slam in singolo. Qualche mese fa - prosegue lo svizzero, ancora fermo - stavamo scherzando sul fatto che entrambi fossimo con le stampelle. Incredibile, mai sottovalutare un grande campione". Federer elogia "l'incredibile etica del lavoro, la dedizione e lo spirito combattivo", si dice "orgoglioso" di aver condiviso "questa era con te" con un ruolo di reciproco stimolo: "Sono sicuro che hai altri successi davanti a te. Ma per ora, goditi questo".