Open Politica: Quirinale, l’assemblea del M5s. Conte: «Candidatura Berlusconi irricevibile, noi saremo l’ago della bilancia»

Con 20 minuti di ritardo è iniziata l'assemblea dei grillini per fare il punto sull'elezione del Capo dello Stato. Ecco cosa stanno dicendo L'articolo Quirinale, l’assemblea del M5s. Conte: «Candidatura Berlusconi irricevibile, noi saremo l’ago della bilancia» proviene da Open.

Open Politica: Quirinale, l’assemblea del M5s. Conte: «Candidatura Berlusconi irricevibile, noi saremo l’ago della bilancia»

«La candidatura di Silvio Berlusconi è per noi irricevibile. Ho instaurato un canale di confronto con le forze di centrodestra. Questo confronto con gli esponenti di centrodestra, e in particolare con Salvini, è utile. Dimostreremo coi fatti che l’unico sicuro ago della bilancia in questa partita saremo noi». A parlare è Giuseppe Conte all’assemblea del M5s. L’aria che tira nel Movimento non è affatto buona. In questi minuti è in corso su Zoom l’assemblea dei deputati e dei senatori per fare il punto sul Quirinale. Assemblea cominciata con 20 minuti di ritardo (era prevista alle 18) e a cui qualcuno dei parlamentari, come ci viene confermato, non ha partecipato. Come è noto, c’è chi spinge per il Mattarella-bis, chi mette veti su Draghi affinché resti a palazzo Chigi, chi invece vorrebbe «una donna al Colle». Questa è la prima riunione ufficiale del Movimento dopo chat roventi, interviste, riunioni separate e tanti retroscena. E se Conte e Di Maio non si mettono d’accordo, la spaccatura rischia di essere insanabile. Ufficialmente il no a Berlusconi è secco. Eppure, ci racconta una fonte del M5S, qualcuno potrebbe finire per votare, nella segretezza dell’urna, anche per il Cavaliere. I motivi? Un «voto di protesta» o anche la possibilità di conservare il seggio visto che, nel caso di non elezione di Berlusconi, Forza Italia potrebbe uscire dal governo e il rischio elezioni anticipate sarebbe davvero dietro l’angolo. A questo si aggiungano le chiamate degli ultimi giorni del leader di Forza Italia a diversi deputati e senatori, specialmente nell’area grillina. Dalle parti del centrodestra, invece, si ribadisce ancora una volta il sostegno assoluto a Berlusconi. L’ultimo a dirlo è stato il leader della Lega Matteo Salvini. Diverse, però, sono le perplessità sulla possibilità che il leader di Forza Italia possa davvero trovare i numeri necessari per salire al Colle. I dubbi vengono sia dalla Lega che da Fratelli d’Italia.

Cosa ha detto Conte in assemblea

«Nel Paese reale ci sono persone in fila per i tamponi a prezzi esorbitanti, gli ospedali sono pieni e intere categorie in difficoltà non hanno ricevuto i ristori. Gli italiani pretendono che questo governo non perda neppure un giorno di lavoro», avrebbe detto Conte nel corso dell’assemblea. «Stiamo pagando un prezzo politico alto per il sostegno a questo governo ma dobbiamo pretendere. Bisogna garantire la continuità dell’azione dell’esecutivo, dunque bisogna evitare lo stallo e un eventuale nuovo governo», avrebbe aggiunto. Nessun nome, invece, è stato fatto per il Colle, almeno per ora, segno che nel M5s sono ancora in alto mare. Conte ha parlato, però, di una «personalità che sia vicina ai nostri principi»: «Non ritengo opportuno scendere nella valutazione di singoli nominativi o rincorrere questa o quest’altra candidatura. Quando avremo una proposta sul tavolo, convocherò la congiunta per informarvi. Se ci fossero passaggi non chiari chiedete a capigruppo e vice, non voglio che rimaniate all’oscuro. Se saremo uniti, saremo all’altezza di quello che il Paese merita», avrebbe poi concluso. Toninelli, che è stato ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nel primo governo Conte, invece, come apprende Open, ha proposto voto online e Mattarella-bis. Diversi gli interventi a sostengo di Conte nel corso della riunione.

Foto in copertina: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Leggi anche:

L'articolo Quirinale, l’assemblea del M5s. Conte: «Candidatura Berlusconi irricevibile, noi saremo l’ago della bilancia» proviene da Open.

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani