Pochettino carica il Psg: "Finale anticipata, partiamo alla pari"

"Ho fiducia nella mia squadra, nel mio club e nei tifosi che ci mostrano energia. Posso dire che si parte alla pari", ha detto. Per quanto riguarda le condizioni della squadra e dei sui campioni, Pochettino ha dichiarato: "Vedo la squadra bene. Tutti hanno grande motivazione ed entusiasmo. Messi sta bene, domani la sua esperienza è importante". Infine sul ballottaggio Navas-Donnarumma in porta, ha detto: "La posizione in porta è ben coperta, abbiamo due portieri che credo abbiano lavorato finora nel modo in cui abbiamo gestito la situazione". MARQUINHOS: "MBAPPE' PENSI A GIOCARE TRANQUILLO" "Giochiamo contro un avversario top, con una storia enorme nel calcio e specie in questa competizione. È un onore affrontare il Real Madrid con la maglia del Psg. Ma non possiamo dimenticare cosa abbiamo fatto finora in questa stagione, vogliamo fare gol e vincere già all'andata". Così il capitano del Psg, Marquinhos, alla vigilia della sfida con i madrileni per gli ottavi di Champions League. Ma una delle stelle dei parigini, Kylian Mbappé pare vicino al Real nella prossima stagione: "Noi vogliamo che Mbappé si senta a suo agio in questa doppia sfida, che sia tranquillo - risponde Marquinhos -. Il nostro obiettivo non è parlare di Mbappé ma battere il Real. Questa è l'unica cosa che conta, e vogliamo che Mbappe' sia felice e si senta a posto con se stesso. Comunque lui è in fiducia e lo stiamo vedendo sul campo". Messi può essere il giocatore decisivo: "Noi tutti ci auguriamo che Messi faccia una bella gara e sia decisivo. Leo è calmo e carico per questa partita".

Pochettino carica il Psg: "Finale anticipata, partiamo alla pari"

"Ho fiducia nella mia squadra, nel mio club e nei tifosi che ci mostrano energia. Posso dire che si parte alla pari", ha detto. Per quanto riguarda le condizioni della squadra e dei sui campioni, Pochettino ha dichiarato: "Vedo la squadra bene. Tutti hanno grande motivazione ed entusiasmo. Messi sta bene, domani la sua esperienza è importante". Infine sul ballottaggio Navas-Donnarumma in porta, ha detto: "La posizione in porta è ben coperta, abbiamo due portieri che credo abbiano lavorato finora nel modo in cui abbiamo gestito la situazione".

MARQUINHOS: "MBAPPE' PENSI A GIOCARE TRANQUILLO"

"Giochiamo contro un avversario top, con una storia enorme nel calcio e specie in questa competizione. È un onore affrontare il Real Madrid con la maglia del Psg. Ma non possiamo dimenticare cosa abbiamo fatto finora in questa stagione, vogliamo fare gol e vincere già all'andata". Così il capitano del Psg, Marquinhos, alla vigilia della sfida con i madrileni per gli ottavi di Champions League.

Ma una delle stelle dei parigini, Kylian Mbappé pare vicino al Real nella prossima stagione: "Noi vogliamo che Mbappé si senta a suo agio in questa doppia sfida, che sia tranquillo - risponde Marquinhos -. Il nostro obiettivo non è parlare di Mbappé ma battere il Real. Questa è l'unica cosa che conta, e vogliamo che Mbappe' sia felice e si senta a posto con se stesso. Comunque lui è in fiducia e lo stiamo vedendo sul campo".

Messi può essere il giocatore decisivo: "Noi tutti ci auguriamo che Messi faccia una bella gara e sia decisivo. Leo è calmo e carico per questa partita".