"Non c'è fondamento". Quei dubbi sul ricorso di Conte

L'avvocato Lorenzo Borrè "stronca" il ricorso del MoVimento 5 Stelle: "Dire che l'associazione non era a conoscenza di un proprio regolamento e che lo hanno scoperto solo dopo l'ordinanza cautelare non è sostenibile".

"Non c'è fondamento". Quei dubbi sul ricorso di Conte
L'avvocato Lorenzo Borrè "stronca" il ricorso del MoVimento 5 Stelle: "Dire che l'associazione non era a conoscenza di un proprio regolamento e che lo hanno scoperto solo dopo l'ordinanza cautelare non è sostenibile".