Milan, bordate su Kessie: “Possiamo anche fare a meno di lui”

Tiene banco in casa Milan il futuro di Franck Kessie, l’ivoriano ‘accompagnato alla porta’ da un ex rossonero molto critico su di lui Il Milan ha ritrovato la vetta della classifica grazie alla vittoria sulla Sampdoria e ora crede fortemente nello scudetto. Rossoneri determinati nel lungo testa a testa finale che li coinvolgerà con i […] L'articolo Milan, bordate su Kessie: “Possiamo anche fare a meno di lui” proviene da Calciomercato.

Milan, bordate su Kessie: “Possiamo anche fare a meno di lui”

Tiene banco in casa Milan il futuro di Franck Kessie, l’ivoriano ‘accompagnato alla porta’ da un ex rossonero molto critico su di lui

Il Milan ha ritrovato la vetta della classifica grazie alla vittoria sulla Sampdoria e ora crede fortemente nello scudetto. Rossoneri determinati nel lungo testa a testa finale che li coinvolgerà con i cugini dell’Inter, senza dimenticare il Napoli, anche se con una questione che rischia di minare la serenità dell’ambiente.

Milan, bordate su Kessie: "Possiamo anche fare a meno di lui"
Franck Kessie © LaPresse

Contro i blucerchiati, domenica, si è aperta ufficialmente la spaccatura su Franck Kessie. Fischi ricevuti dall’ivoriano da parte dei tifosi e separazione a fine stagione che sembra avvicinarsi sempre più, senza spiragli per il rinnovo di contratto. Sulle colonne della ‘Gazzetta dello Sport’, interviene un ex rossonero, che da un lato difende il centrocampista, ma dall’altro lo critica in maniera piuttosto netta.

Milan, Albertini duro su Kessie: “Parli chiaro”

Milan, bordate su Kessie: "Possiamo anche fare a meno di lui"
Demetrio Albertini © LaPresse

Demetrio Albertini ha espresso il suo punto di vista sulla questione prendendo le distanze dai fischi per il bene del Milan, ma chiedendo chiarezza al giocatore. “Contestarlo in questo momento è fuori luogo e non fa bene alla squadra, ma è chiaro che i tifosi sono dispiaciuti – ha spiegato – Serve chiarezza, la vicenda Insigne ce lo ha insegnato. Se ha deciso di non rimanere e di scegliere un altro progetto, sarebbe più semplice dirlo e spiegare i motivi invece di palleggiarsi le responsabilità. Ognuno è libero di fare le sue scelte da professionista, ma comunicarle sarebbe più rispettoso. Se anche ha deciso di andare altrove, credo non si risparmierà fino alla fine. Ma si può fare a meno di lui, se siamo andati avanti senza Maldini, Van Basten, Baresi. Donnarumma insegna: tutto passa”.

L'articolo Milan, bordate su Kessie: “Possiamo anche fare a meno di lui” proviene da Calciomercato.