La fibra ottica di Open Fiber può aiutare a studiare i terremoti

Prosegue il progetto Progetto Meglio, in collaborazione con Inrim, Ingv, Bain & Company e Metallurgica Bresciana: un sistema di monitoraggio delle onde sismiche che consente di usare un cavo in fibra ottica come sensore

La fibra ottica di Open Fiber può aiutare a studiare i terremoti

Prosegue il progetto Progetto Meglio, in collaborazione con Inrim, Ingv, Bain & Company e Metallurgica Bresciana: un sistema di monitoraggio delle onde sismiche che consente di usare un cavo in fibra ottica come sensore

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani