Inzaghi cerca l'impresa contro Klopp: conferenza della vigilia LIVE

LA CONFERENZA DI INZAGHI ALLA VIGILIA DEL LIVERPOOL La forza dei club inglesi "Le squadre inglesi sono molto forti. Hanno tutte vinto il loro girone a parte il Chelsea. Il Liverpool è una delle squadri più forti in Europa, ma sono contento che la nostra società e i tifosi si godano una partita del genere con un avversario di questo blasone. Se lo meritano. Sappiamo che sarà una gara difficile, ma da tanti anni non giocavamo un ottavo di Champions e cercheremo di sfruttare le nostre armi" Liverpool favorito? "Sulla carta il Liverpool è favorito, ma le partite vanno sempre giocate. Dovremo scendere in campo e proporre il nostro gioco. Servirà tenere la mente libera. La determinazione farà la differenza e noi ne abbiamo da vendere"  Le sensazioni prima del match "Sono fiducioso per la gara di domani perché la squadra mi dà ottimi segnali. Sabato abbiamo giocato una grande gara contro il Napoli, che è una squadra forte e ben organizzata. Dopo il gol preso siamo rimasti in partita e nella ripresa siamo rientrati in campo con un grande spirito e questo mi dà grande fiducia per la gara di domani. Rispettiamo il Liverpool, ma non partiamo battuti" Lautaro o Sanchez? "In questo momento hanno tutti le stesse possibilità di giocare. Abbiamo ancora due allenamenti e abbiamo giocato molto in questo periodo, quindi dovremo valutare la condizione di tutti gli attaccanti. Due giocheranno e uno entrerà a gara in corso. Ho la fortuna di avere giocatori maturi che accettano sempre le mie scelte. Quando ho la possibilità cerco sempre di farli ruotare per recuperare energie fisiche e mentali"

Inzaghi cerca l'impresa contro Klopp: conferenza della vigilia LIVE

LA CONFERENZA DI INZAGHI ALLA VIGILIA DEL LIVERPOOL

La forza dei club inglesi
"Le squadre inglesi sono molto forti. Hanno tutte vinto il loro girone a parte il Chelsea. Il Liverpool è una delle squadri più forti in Europa, ma sono contento che la nostra società e i tifosi si godano una partita del genere con un avversario di questo blasone. Se lo meritano. Sappiamo che sarà una gara difficile, ma da tanti anni non giocavamo un ottavo di Champions e cercheremo di sfruttare le nostre armi"

Liverpool favorito?
"Sulla carta il Liverpool è favorito, ma le partite vanno sempre giocate. Dovremo scendere in campo e proporre il nostro gioco. Servirà tenere la mente libera. La determinazione farà la differenza e noi ne abbiamo da vendere" 

Le sensazioni prima del match
"Sono fiducioso per la gara di domani perché la squadra mi dà ottimi segnali. Sabato abbiamo giocato una grande gara contro il Napoli, che è una squadra forte e ben organizzata. Dopo il gol preso siamo rimasti in partita e nella ripresa siamo rientrati in campo con un grande spirito e questo mi dà grande fiducia per la gara di domani. Rispettiamo il Liverpool, ma non partiamo battuti"

Lautaro o Sanchez?
"In questo momento hanno tutti le stesse possibilità di giocare. Abbiamo ancora due allenamenti e abbiamo giocato molto in questo periodo, quindi dovremo valutare la condizione di tutti gli attaccanti. Due giocheranno e uno entrerà a gara in corso. Ho la fortuna di avere giocatori maturi che accettano sempre le mie scelte. Quando ho la possibilità cerco sempre di farli ruotare per recuperare energie fisiche e mentali"