Inter, ricorso respinto: con il Bologna si giocherà. Altro round al Coni

Il Bologna non era sceso in campo, fermato dall'Asl e in quarantena per i casi Covid nel gruppo squadra. L'Inter invece si era presentata al Dall'Ara attendendo gli avversari per 45' fino al prevedibile triplice fischio dell'arbitro che sanciva la mancata disputa del match, poi la decisione del Giudice Sportivo di non optare per lo 0-3 a tavolino, descrivendo quella incontrata dal Bologna come "causa di forza maggiore", e la conferma di oggi della Corte Sportiva d'Appello della Figc. L'Inter comunque proseguirà la battaglia e farà ricorso al Collegio di Garanzia del Coni.

Inter, ricorso respinto: con il Bologna si giocherà. Altro round al Coni

Il Bologna non era sceso in campo, fermato dall'Asl e in quarantena per i casi Covid nel gruppo squadra. L'Inter invece si era presentata al Dall'Ara attendendo gli avversari per 45' fino al prevedibile triplice fischio dell'arbitro che sanciva la mancata disputa del match, poi la decisione del Giudice Sportivo di non optare per lo 0-3 a tavolino, descrivendo quella incontrata dal Bologna come "causa di forza maggiore", e la conferma di oggi della Corte Sportiva d'Appello della Figc.

L'Inter comunque proseguirà la battaglia e farà ricorso al Collegio di Garanzia del Coni.