Inter, arriva l’incoronazione: “Manca solo la matematica”

Nonostante il sorpasso in classifica del Milan, l’Inter, che deve recuperare la partita contro il Bologna, resta la favorita per lo Scudetto Il pareggio ottenuto sul campo del Napoli, avvicina sempre di più l’Inter alla possibile vittoria dello Scudetto, nonostante il sorpasso del Milan di Stefano Pioli in vetta alla classifica, con i nerazzurri che […] L'articolo Inter, arriva l’incoronazione: “Manca solo la matematica” proviene da Calciomercato.

Inter, arriva l’incoronazione: “Manca solo la matematica”

Nonostante il sorpasso in classifica del Milan, l’Inter, che deve recuperare la partita contro il Bologna, resta la favorita per lo Scudetto

Il pareggio ottenuto sul campo del Napoli, avvicina sempre di più l’Inter alla possibile vittoria dello Scudetto, nonostante il sorpasso del Milan di Stefano Pioli in vetta alla classifica, con i nerazzurri che devono recuperare la gara contro il Bologna, in attesa del pronunciamento della Corte d’Appello della Federazione Italiana Giuoco Calcio sul 3-0 a tavolino.

Inter, arriva l'incoronazione:
L’Inter festeggia dopo il pareggio col Napoli ©️ LaPresse

I nerazzurri hanno soltanto uno scontro diretto da affrontare, quello contro la Juventus di Massimiliano Allegri, e, rispetto ai cugini rossoneri, possono contare su un calendario favorevole. Nella nostra Serie A, nessuna partita è facile da vincere e, dunque, ci sarà certamente da lottare, ma i favori del pronostico, ad oggi, pendono tutti dalla parte della squadra di Simone Inzaghi.

L’Inter domani affronterà l’andata degli ottavi di finale della Champions League contro il Liverpool di Jurgen Klopp, una corazzata che parte nettamente favorita per il passaggio del turno. La squadra di Suning, di certo, non parte sconfitta, ma peserà in mezzo anche al campo anche l’assenza dello squalificato Nicolò Barella, fermato per due giornate dopo l’espulsione di Madrid della fase a gironi.

Inter, arriva l'incoronazione:
Simone Inzaghi, prima stagione all’Inter ©️ LaPresse

Inter campione d’Italia, nessun dubbio: “Aspetto soltanto la matematica”

Tornano al campionato, chi non ha nessun dubbio sulla vittoria finale è l’allenatore e opinionista di ‘Top Calcio 24’, Gianni Sandrè: “Aspetto solo che arrivi la matematica e poi l’Inter sarà campione d’italia. Sono sereno, perché nessuno ha dominato la squadra di Inzaghi in questa stagione. Con una partita in meno, l’Inter ha un punto in meno dell’anno scorso. Davanti c’è solo uno scontro di vertice da affrontare, contro la Juventus, anche se dei bianconeri ho sempre timore. L’Inter è la più forte in assoluto della Serie A, in Champions, invece, è debole e contro il Liverpool sarà eliminata senza difficoltà per gli inglesi. Conte? Deve ringraziare che i nerazzurri gli hanno fatto vincere lo Scudetto lo scorso anno. È un buon allenatore, ma in Europa ha sempre fatto figuracce“.

L'articolo Inter, arriva l’incoronazione: “Manca solo la matematica” proviene da Calciomercato.