Giustizia, Salvini pronto a dare battaglia. Corsa in Parlamento per evitare i tre referendum sul Csm

Draghi ha escluso la fiducia sulla riforma, nel centrosinistra però molti ritengono che sarà inevitabile. Pd e 5S vogliono l’approvazione entro fine maggio. Il no di Meloni all'abolizione della Severino e della custodia cautelare divide il centrodestra e il quorum a rischio depotenzia i quesiti

Giustizia, Salvini pronto a dare battaglia. Corsa in Parlamento per evitare i tre referendum sul Csm

Draghi ha escluso la fiducia sulla riforma, nel centrosinistra però molti ritengono che sarà inevitabile. Pd e 5S vogliono l’approvazione entro fine maggio. Il no di Meloni all'abolizione della Severino e della custodia cautelare divide il centrodestra e il quorum a rischio depotenzia i quesiti