Generali, passo indietro del presidente Galateri, si stringe sui nomi per il cda

Approvata la “short list” con una quindicina di candidati, a metà marzo quella definitiva

Generali, passo indietro del presidente Galateri, si stringe sui nomi per il cda

Approvata la “short list” con una quindicina di candidati, a metà marzo quella definitiva