«Friends»: eliminate in Cina le scene con contenuti LGBTQ, i fan protestano (ma vengono censurati anche loro)

La scorsa settimana diversi siti di streaming cinesi hanno cominciato a ritrasmettere gli episodi della prima stagione della popolare serie tv americana, ma alcune parti erano diverse dall’originale, perché passate al vaglio della censura

«Friends»: eliminate in Cina le scene con contenuti LGBTQ, i fan protestano (ma vengono censurati anche loro)
La scorsa settimana diversi siti di streaming cinesi hanno cominciato a ritrasmettere gli episodi della prima stagione della popolare serie tv americana, ma alcune parti erano diverse dall’originale, perché passate al vaglio della censura