Farmacie, i violenti dei tamponi "Minacce, accuse e vandalismi"

Vetrine imbrattate a Cuneo e Trento, scritte sui muri a Ravenna, camici bianchi nel mirino no vax: "Ora basta"

Farmacie, i violenti dei tamponi "Minacce, accuse e vandalismi"
Vetrine imbrattate a Cuneo e Trento, scritte sui muri a Ravenna, camici bianchi nel mirino no vax: "Ora basta"

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani