Dickens, un segreto svelato dopo un secolo e mezzo

Lo scrittore usava per le sue note private una stenografia che nessuno è mai riuscito a decifrare. Un concorso lanciato dall’Università di Leicester ha permesso di leggere finalmente una sua lettera (perduta). Il vincitore, un informatico americano, di lui non sapeva quasi nulla

Dickens, un segreto svelato dopo un secolo e mezzo
Lo scrittore usava per le sue note private una stenografia che nessuno è mai riuscito a decifrare. Un concorso lanciato dall’Università di Leicester ha permesso di leggere finalmente una sua lettera (perduta). Il vincitore, un informatico americano, di lui non sapeva quasi nulla