Davide Maggio risponde a Emma: «Nessun body shaming. Anzi, su di me riversato tanto odio»

Il giornalista aveva parlato di «gambe importanti» della cantante, scatenando una sua dura reazione: «Ho espresso un punto di vista, il corpo non c’entra niente. Avrebbe potuto chiamarmi, invece ora mi piovono addosso gli insulti dei suoi follower. Dalle grandi incomprensioni però nascono i migliori rapporti...»

Davide Maggio risponde a Emma: «Nessun body shaming. Anzi, su  
	di me riversato tanto odio»
Il giornalista aveva parlato di «gambe importanti» della cantante, scatenando una sua dura reazione: «Ho espresso un punto di vista, il corpo non c’entra niente. Avrebbe potuto chiamarmi, invece ora mi piovono addosso gli insulti dei suoi follower. Dalle grandi incomprensioni però nascono i migliori rapporti...»