Cybertech: Baldoni (Dis), ci aspettiamo perimetro sicurezza nazionale completato a meta' 2021

rassegna stampa Agenzia Nova
Cybertech: Baldoni (Dis), ci aspettiamo perimetro sicurezza nazionale completato a meta' 2021
farmacia di turno
Roma, 16 set 12:12 - (Agenzia Nova) - Ci aspettiamo che il perimetro di sicurezza cibernetica nazionale venga completato entro la metà del prossimo anno, dopo che tra marzo e aprile sarà reso operativo il Centro di valutazione e certificazione nazionale che si occuperà dello screening dei device che potranno essere utilizzati all'interno di questa architettura di sicurezza. Così Roberto Baldoni, vice direttore generale del dipartimento delle Informazioni per la sicurezza (Dis), intervenuto oggi a CybertechLive Europe 2020, la rassegna internazionale dedicata alla sicurezza cyber organizzata in collaborazione con Leonardo. "Con la trasformazione digitale si sono ampliate notevolmente le aree strategiche a rischio di attacco cyber, e per questo è fondamentale rafforzare la resilienza del sistema per proteggere quelle funzioni o servizi che, se interrotte, potrebbero tradursi in minacce alla sicurezza nazionale", ha spiegato, sottolineando l'importanza della prevenzione per garantire la continuità operativa del sistema. "La nuova architettura di sicurezza sarà non soltanto un modo per gestire al meglio gli incidenti e le minacce di natura cyber rafforzando la resilienza del paese, ma anche uno strumento importante per il raggiungimento della sovranità tecnologica italiana ed europea: saremo in grado di comprendere meglio quelle tecnologie che possono aiutarci a diventare indipendenti (in termini Ict), e stiamo investendo tempo e risorse per il raggiungimento di questo obiettivo", ha concluso. (Ems)
Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Procedi al sito della fonte