CR7 verso l'addio allo United, clamorosa ipotesi Roma con Mourinho

La vera bomba che arriva dal tabloid è però il possibile ritorno in Italia di CR7, perché tra le squadre alla finestra in caso di addio del portoghese allo United ci sarebbe anche la Roma di José Mourinho, suo allenatore ai tempi del Real. Stando a quanto si legge, sarebbe proprio lo Special One a spingere per poter guidare nuovamente il suo connazionale, anche se a Madrid i rapporti non sono stati sempre idilliaci. Per ingaggio del giocatore, spese complessive e prospettive del club giallorosso l'operazione sembra davvero difficile, quasi impossibile, ma in Inghilterra inseriscono anche la Roma nel tris di squadre eventualmente interessate a Ronaldo, che comprende anche il Bayern Monaco e, soprattutto, il PSG, dove CR7 prenderebbe il posto di Mbappé (destinato al Real) e giocherebbe al fianco di Leo Messi dopo tanti anni di rivalità a suon di gol e Palloni d'Oro.

CR7 verso l'addio allo United, clamorosa ipotesi Roma con Mourinho

La vera bomba che arriva dal tabloid è però il possibile ritorno in Italia di CR7, perché tra le squadre alla finestra in caso di addio del portoghese allo United ci sarebbe anche la Roma di José Mourinho, suo allenatore ai tempi del Real. Stando a quanto si legge, sarebbe proprio lo Special One a spingere per poter guidare nuovamente il suo connazionale, anche se a Madrid i rapporti non sono stati sempre idilliaci.

Per ingaggio del giocatore, spese complessive e prospettive del club giallorosso l'operazione sembra davvero difficile, quasi impossibile, ma in Inghilterra inseriscono anche la Roma nel tris di squadre eventualmente interessate a Ronaldo, che comprende anche il Bayern Monaco e, soprattutto, il PSG, dove CR7 prenderebbe il posto di Mbappé (destinato al Real) e giocherebbe al fianco di Leo Messi dopo tanti anni di rivalità a suon di gol e Palloni d'Oro.