Covid, negli ospedali di Napoli pochi medici e infermieri: bandi deserti e poche assunzioni

I giovani specializzati scoraggiati dagli stipendi bassi. Scotti (Fimmg): e dobbiamo fare anche i conti con i pensionamenti

Covid, negli ospedali di Napoli pochi  medici e infermieri: bandi deserti e poche assunzioni
I giovani specializzati scoraggiati dagli stipendi bassi. Scotti (Fimmg): e dobbiamo fare anche i conti con i pensionamenti