CMIT TV | Un addio e una conferma, Biasin convinto: “Rinnoverà”

Fabrizio Biasin è intervenuto alla CMIT TV ed ha parlato anche del mercato dell’Inter: da Handanovic a de Vrij, Scamacca e Luiz Felipe Intervenuto alla CMIT TV Fabrizio Biasin si è soffermato sul mercato dell’Inter: da Luiz Felipe a Scamacca e Handanovic, il punto. “Luiz Felipe credo sia più una chiacchiera mediatica. Penso che l’Inter […] L'articolo CMIT TV | Un addio e una conferma, Biasin convinto: “Rinnoverà” proviene da Calciomercato.

CMIT TV | Un addio e una conferma, Biasin convinto: “Rinnoverà”

Fabrizio Biasin è intervenuto alla CMIT TV ed ha parlato anche del mercato dell’Inter: da Handanovic a de Vrij, Scamacca e Luiz Felipe

Intervenuto alla CMIT TV Fabrizio Biasin si è soffermato sul mercato dell’Inter: da Luiz Felipe a Scamacca e Handanovic, il punto.

Biasin
Biasin alla CMIT TV

Luiz Felipe credo sia più una chiacchiera mediatica. Penso che l’Inter non abbia intenzione di andare avanti con de Vrij. La società ragiona su un nuovo difensore, ma non credo che sia Luiz Felipe. Non ho un nome da fare ma sono straconvinto che non ci sia solo Bremer. Come penso che Scamacca in attacco sia una possibilità concreta ma non l’unica soluzione che hanno in mente i dirigenti dell’Inter”.

LAUTARO MARTINEZ – “Da quando è un attaccante titolare dell’Inter, in tutte le stagioni c’è stato un momento in cui si è fatto lo stesso discorso che stiamo facendo adesso. Lautaro come tutti gli attaccanti ha i suoi momenti di bassa, ma poi i suoi 20 gol li fa sempre e accadrà anche quest’anno. E’ un momento in cui non vede la porta ma accade a tutti gli attaccanti, Immobile a parte che segna un gol a partita da quattro anni.

INTER ITALIANA – “Nella testa di Marotta questo è sempre stato centrale. Cercherà di prendere italiani, ma se sono forti e funzionali al progetto. Con l’addio di Sanchez e Vidal non farai un centesimo, nessuno pagherà il cartellino di questi due giocatori. Lautaro non credo sia un attaccante da liquidare”.

Calciomercato Inter, Biasin sui rinnovi di Handanovic e Perisic

Perisic
Perisic © LaPresse

HANDANOVIC – “Salvo sorprese, Handanovic rinnoverà con la consapevolezza che dovrà giocarsi il posto con Onana, sul quale l”Inter punta molto”.

PERISIC – “Può rimanere all’Inter. Fino a due mesi fa la situazione era complicata con Perisic che chiedeva un ingaggio fuori portata. Con l’arrivo di Gosens, Perisic e l’Inter stanno cercando di venirsi incontro. Da una parte il croato ha abbassato le sue pretese, dall’altra la società può concedere qualcosa in più. La volontà di andare avanti insieme c’è poi bisogna vedere se prima del rinnovo non si presenta una squadra con un’offerta importante”.

GINTER – “C’era un interesse, forse c’è ancora, ma la trattativa è rallentata dalle eventuali richieste dei procuratori. Magari poi l’interesse torna, ma non ho notizie fresche”.

RINNOVI – “Sui dirigenti nell’arco di pochi giorni arriverà l’annuncio con un contratto triennale per Marotta, Ausilio e Baccin. Per Brozovic ci vorrà un po’  di più: c’è ancora ottimismo ma devono ancora sistemare le virgole. Ma continuo a pensare che ci sia tanta possibilità di arrivare al rinnovo. Prima arriva e meglio è perché c’è sempre la possibilità che arrivi qualcosa a rompere le scatole”.

L'articolo CMIT TV | Un addio e una conferma, Biasin convinto: “Rinnoverà” proviene da Calciomercato.