CMIT TV | “Lautaro Martinez mezzo giocatore”: bocciatura senza appello

Alla CMIT TV si discute della partita di Lautaro Martinez: bocciatura senza appello per l’attaccante argentino dopo Inter-Liverpool L’Inter gioca bene, non segna e paga pegno contro il Liverpool. Nell’andata degli ottavi di finale di Champions League si ripete il copione già visto con i nerazzurri in Europa quest’anno. Tra i calciatori più criticati c’è […] L'articolo CMIT TV | “Lautaro Martinez mezzo giocatore”: bocciatura senza appello proviene da Calciomercato.

CMIT TV | “Lautaro Martinez mezzo giocatore”: bocciatura senza appello

Alla CMIT TV si discute della partita di Lautaro Martinez: bocciatura senza appello per l’attaccante argentino dopo Inter-Liverpool

L’Inter gioca bene, non segna e paga pegno contro il Liverpool. Nell’andata degli ottavi di finale di Champions League si ripete il copione già visto con i nerazzurri in Europa quest’anno.

Camelio e Santucci
Camelio e Santucci alla CMIT TV

Tra i calciatori più criticati c’è Lautaro Martinez che ha fornito una prestazione al di sotto delle attese, continuando il suo momento no. Proprio del ‘toro’ si è parlato alla CMIT TV nel post gara.

A bocciare senza appello l’attaccante argentino è Enrico Camelio che critica il 10 nerazzurro: “Lautaro come Insigne, è un mezzo giocatore. Siamo alle solite. L’Inter per 70’ meritava il vantaggio, non ha segnato. Dzeko non è più quello di cinque anni fa”. Dall’altra parte, a difendere almeno in parte il calciatore si schiera Fulvio Santucci: “Se Lautaro giocasse nel Liverpool sarebbe un altro tipo di giocatore. Rispetto allo scorso anno sta facendo un altro tipo di ruolo. E’ un gran potenziale, ma non può essere ancora un punto di riferimento. Non ha ancora risolto alcuni limiti caratteriali”.

L'articolo CMIT TV | “Lautaro Martinez mezzo giocatore”: bocciatura senza appello proviene da Calciomercato.