Cade nel caminetto e la coperta prende fuoco: anziano muore carbonizzato

Un anziano è morto carbonizzato a Ula Tirso, in provincia di Oristano, a causa di un incidente domestico. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri Salvatore Cossu, 89 anni, si stava riscaldando davanti al caminetto quando, probabilmente a causa di un malore, è caduto all’interno. La coperta che stava utilizzando per il freddo è finita nel […] L'articolo Cade nel caminetto e la coperta prende fuoco: anziano muore carbonizzato proviene da Il Fatto Quotidiano.

Cade nel caminetto e la coperta prende fuoco: anziano muore carbonizzato

Un anziano è morto carbonizzato a Ula Tirso, in provincia di Oristano, a causa di un incidente domestico. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri Salvatore Cossu, 89 anni, si stava riscaldando davanti al caminetto quando, probabilmente a causa di un malore, è caduto all’interno. La coperta che stava utilizzando per il freddo è finita nel caminetto prendendo fuoco, con le fiamme che l’hanno rapidamente avvolto. Ad allertare i soccorsi è stata una nipote di 15 anni (la famiglia del figlio vive nella stessa palazzina), ma quando i vigili del fuoco del distaccamento di Abbasanta sono intervenuti nell’abitazione, per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Le ustioni su quasi tutto il corpo non hanno lasciato scampo all’89enne. La salma è stata restituita ai familiari. “Una tragedia che ha scosso tutto il paese” commenta il sindaco Danilo Cossu al giornale online linkoristano.it.

L'articolo Cade nel caminetto e la coperta prende fuoco: anziano muore carbonizzato proviene da Il Fatto Quotidiano.