Cade in vasca di depurazione per recuperare la palla: morto affogato 14enne di Castellanza

Il giovane è stato soccorso dai sommozzatori e trasportato in elisoccorso al policlinico di Legnano, dove è deceduto poco dopo. Secondo le prime ricostruzioni, è caduto nel tentativo di recuperare il pallone con cui giocava a calcio con gli amici, nei pressi di un impianto industriale L'articolo Cade in vasca di depurazione per recuperare la palla: morto affogato 14enne di Castellanza proviene da Il Fatto Quotidiano.

Cade in vasca di depurazione per recuperare la palla: morto affogato 14enne di Castellanza

È morto in ospedale a causa che dell’acqua che aveva invaso i suoi polmoni. Un ragazzo di 14 anni è affogato dopo essere caduto in una vasca di depurazione, domenica a Castellanza, in provincia di Varese. Il giovane è stato recuperato in fin di vita dai sommozzatori dei vigili del fuoco ed è morto appena arrivato al policlinico di Legnano.

Come riporta Il Giorno, secondo una prima ricostruzione l’adolescente stava giocando a calcio con alcuni amici nei pressi di un impianto lavorativo in via Isonzo quando la palla è finita nella vasca. A quel punto lui si è tuffato per recuperarla ed è subito scomparso sotto l’acqua.

Erano da poco passate le 17 quando è stato lanciato l’allarme: sul posto sono subito arrivati i soccorritori dell’Areu (Agenzia regionale di emergenza e urgenza), che insieme a pompieri e sanitari hanno trovato il giovane in arresto cardiocircolatorio e lo hanno rianimato per poi trasportarlo in elisoccorso in ospedale. Un intervento che però non è bastato a salvargli la vita.

L'articolo Cade in vasca di depurazione per recuperare la palla: morto affogato 14enne di Castellanza proviene da Il Fatto Quotidiano.

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani