Barcellona-Napoli, Spalletti: “È una gara speciale. Vi dico le condizioni di Osimhen”

Luciano Spalletti ha presentato la grande sfida di domani del Napoli contro il Barcellona al Camp Nou: le parole del tecnico in conferenza Dopo lo scontro scudetto con l’Inter al Maradona, il Napoli si appresta ad affrontare un’altra super sfida in Europa League. Stavolta l’avversario sarà niente di meno che il Barcellona e il match […] L'articolo Barcellona-Napoli, Spalletti: “È una gara speciale. Vi dico le condizioni di Osimhen” proviene da Calciomercato.

Barcellona-Napoli, Spalletti: “È una gara speciale. Vi dico le condizioni di Osimhen”

Luciano Spalletti ha presentato la grande sfida di domani del Napoli contro il Barcellona al Camp Nou: le parole del tecnico in conferenza

Dopo lo scontro scudetto con l’Inter al Maradona, il Napoli si appresta ad affrontare un’altra super sfida in Europa League. Stavolta l’avversario sarà niente di meno che il Barcellona e il match si preannuncia scoppiettante. Gli azzurri se la vedranno con gli spagnoli tra le mura del Camp Nou, nella partita d’andata dei sedicesimi.

Napoli Barcellona Spalletti Mertens Osimhen Lozano
Spalletti © LaPresse

Luciano Spalletti è intervenuto poco fa in conferenza stampa per presentare la sfida di domani: “Dobbiamo cercare di essere sempre noi stessi e dare il massimo. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre qualità e puntarci, giocando un buon calcio. Il nostro nome, le aspettative della città e la storia del Napoli ci dicono che dobbiamo scendere in campo per vincere le partite. Non c’è una divisa diversa tra una gara e l’altra. La nuova regola sui gol in trasferta non cambia assolutamente niente”.

SORTEGGIO: “Poteva andare meglio? Se abbiamo l’ambizione di arrivare in fondo e soddisfare i tifosi, bisogna essere pronti a tutto. Il contento non lo possiamo scegliere”.

TATTICA: “Nessuna strategia particolare. Ci difenderemo quando sarà il momento e poi dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi a campo aperto che ci lasceranno”.

ASSENZA LOZANO: “Non si può dipendere da un solo giocatore, altrimenti si andrebbe a perdere l’identità di squadra. Quando lo riavremo a disposizione ci darà gol e strappi, ma la nostra rosa può sopperire a ogni assenza”.

MERTENS CON OSIMHEN: “La nostra rosa prevede che tutti possano agire insieme. Non escludiamo dal discorso Petagna, che può giocare con tutti e due. È chiaro però che va tenuto conto anche degli equilibri della squadra, che deve sapere cosa fare in base alla situazione che le si prospetta di fronte”.

GARA SPECIALE: “Queste partite sono così, perché sono speciali da vivere. Fanno parte dei sogni di tutti noi e ti danno risposte veramente forti sulla personalità e la qualità che hai raggiunto in un calcio top”.

CONDIZIONI OSIMHEN: “Non c’è un problema muscolare. Ieri ha accusato un leggero gonfiore al ginocchio. L’ho voluto lasciare a riposo per non rischiare, domani valuteremo il suo utilizzo. L’allenamento di ieri lo ha terminato senza alcun problema”.

L'articolo Barcellona-Napoli, Spalletti: “È una gara speciale. Vi dico le condizioni di Osimhen” proviene da Calciomercato.