25 ottobre 1881: 140 anni fa nasceva Pablo Picasso. Le immagini di una vita

Era il 25 ottobre 1881. A Malaga, nel sud dell’Andalusia, nasceva il figlio primogenito di Don José Ruiz y Blasco, pittore di modesta levatura, insegnante in una Scuola delle Belle Arti. Il bambino - chiamato Pablo - era destinato a divenire uno degli artisti più influenti del XX secolo, noto in tutto il mondo con il cognome della madre, la donna di origini genovesi Maria Picasso.  Sono trascorsi 140 anni dalla nascita di Pablo Picasso, artista innovativo e poliedrico, fondatore del cubismo. Fino alla morte in Francia nel 1973, il pittore ha viaggiato attraverso i periodi - rosa e blu, quelli della gioventù burrascosa - per essere poi definitivamente consacrato negli anni venti del Novecento. Ancora adesso in migliaia accorrono ogni anno al Museo Reina Sofia di Madrid per osservare l’opera più celebre: la sua Guernica raccontò al mondo la storia del conflitto fratricida che si stava consumando nel Paese iberico. Il ricordo dell’artista in una serie di scatti dall’archivio fotografico di Getty.

25 ottobre 1881: 140 anni fa nasceva Pablo Picasso. Le immagini di una vita

Era il 25 ottobre 1881. A Malaga, nel sud dell’Andalusia, nasceva il figlio primogenito di Don José Ruiz y Blasco, pittore di modesta levatura, insegnante in una Scuola delle Belle Arti. Il bambino - chiamato Pablo - era destinato a divenire uno degli artisti più influenti del XX secolo, noto in tutto il mondo con il cognome della madre, la donna di origini genovesi Maria Picasso.  

Sono trascorsi 140 anni dalla nascita di Pablo Picasso, artista innovativo e poliedrico, fondatore del cubismo. Fino alla morte in Francia nel 1973, il pittore ha viaggiato attraverso i periodi - rosa e blu, quelli della gioventù burrascosa - per essere poi definitivamente consacrato negli anni venti del Novecento. Ancora adesso in migliaia accorrono ogni anno al Museo Reina Sofia di Madrid per osservare l’opera più celebre: la sua Guernica raccontò al mondo la storia del conflitto fratricida che si stava consumando nel Paese iberico. Il ricordo dell’artista in una serie di scatti dall’archivio fotografico di Getty.

giornalone

Sfoglia le Prime Pagine dei Quotidiani