Cina-Usa: duro comunicato di Pechino, indignazione e condanna per messaggi verso Taiwan

rassegna stampa Agenzia Nova
Cina-Usa: duro comunicato di Pechino, indignazione e condanna per messaggi verso Taiwan
rassegna stampa quotidiani
costo business plan
farmacia di turno
Pechino, 20 mag 14:15 - (Agenzia Nova) - Il messaggio di congratulazioni del segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, per l’inaugurazione del secondo mandato della presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, costituisce una “evidente interferenza negli affari interni della Cina”, che esprime dunque la sua forte “indignazione e condanna”. Lo si legge in una durissima nota del ministero degli Esteri di Pechino. Pompeo, osserva il documento, “si è rivolto alla Tsai come ‘presidente’ e si è vantato del cosiddetto ‘partenariato’ tra Usa e Taiwan. Inoltre, alcuni altri funzionari governativi e politici statunitensi hanno inviato video messaggi di congratulazioni alla Tsai. Atti che violano gravemente il principio secondo il quale esiste una sola Cina e le disposizioni di tre comunicati congiunti sino-statunitensi”. “C’è solo una Cina al mondo – ricorda la diplomazia di Pechino – e Taiwan è parte inseparabile del territorio cinese. Nel comunicato congiunto sull’istituzione delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica popolare cinese e gli Stati Uniti d’America è chiaramente stipulato che ‘gli Usa riconoscono il governo della Repubblica popolare cinese come unico governo legale della Cina. In questo contesto, il popolo degli Stati Uniti manterrà relazioni culturali e commerciali e altri rapporti non ufficiali con il popolo di Taiwan’ ”. (segue) (Cip)
Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Procedi al sito della fonte